Pronomi personali indiretti = dove li metto?

pronomi personali complemento indiretto
pronomi personali complemento indiretto

Dopo aver spiegato cosa sono i pronomi personali indiretti in questo articolo, vediamo ora alcune regole grammaticali sulla loro posizione all’interno della frase (some grammar rules about their position in the sentence):

1.  I pronomi personali indiretti sono posti davanti a un verbo coniugato.

Gli parlo. (I talk to him)
Le parlo. (I talk to her)
Parliamo loro domani. (We’ll talk to them tomorrow)

2. L’unica eccezione a questa regola è quando la frase contiene un verbo all’infinito. In questo caso, il pronome personale indiretto è attaccato alla fine dell’infinito (notate cha la -e finale dell’infinito cade):

vado a parlargli. (I’m going to talk to him.)
From the the verb parlare, drop the final –e, attach the indirect object pronoun gli and we have parlargli.

pronomi personali complemento indiretto con infinito

3. In una frase negativa, non deve essere posto davanti al pronome indiretto.

Non gli parlo (I don’t talk to him.)

4. Se i verbi dovere (must/ to have to), potere (may/can), volere (to want/to wish) precedono l’infinito di un altro verbo:

il pronome può precedere le forme di dovere, potere, volere

Gli devo parlare (I have to talk to him.)

oppure

il pronome può essere attacato alla fine del verbo all’infinito

Devo parlargli (I have to talk to him.)
From the the verb parlare, drop the final –e, attach the direct object pronoun gli and we have parlargli.

Se volete ripassare anche i pronomi personali diretti cliccate su questi link
pronomi personali diretti = complemento oggetto
pronomi personali diretti: dove li metto?

Ciao!

Comments

comments

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Pronomi personali indiretti | Friendly Italian

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*