3 scenari per imparare espressioni colloquiali in italiano

Di solito studiate l’italiano in una classe o usando un banale libro di testo? Se questo è il caso, potrete rimanere sorpresi quando vi relazionerete  con i madrelingua italiani. Provate ad ascoltare la radio o a leggere i giornali. Guardate un telefilm italiano o parlate con i turisti italiani nella vostra città.

Noterete che spesso i madrelingua usano un linguaggio colloquiale ed espressioni differenti in un contesto formale o informale; questo perché in italiano vengono usate diverse espressioni idiomatiche e modi di dire. Ho creato 3 scenari in cui potreste ritrovarvi: un incontro amichevole, una classe all’università e una riunione di lavoro.

 

Scenario 1: Una serata con gli amici

 

Una mattina ho deciso di fare una passeggiata nel parco per schiarirmi le idee. Mentre stravo passeggiando, ho incrociato degli amici. Mi hanno detto “Come va? Come te la passi?

Ho risposto dicendo: “Sto andando fuori di testa, ma finalmente le cose stanno iniziando ad andare per il verso giusto.”

Uno di loro ha detto: “Cavolo, non molli mai! Stasera festeggiamo.”

Ho risposto: “Va bene, voglio rilassarmi per scrollarmi di dosso lo stress del lavoro.”

Potete capire il significato generale della conversazione? Quali espressioni idiomatiche e modi di dire potete capire in base al contesto? Vediamole insieme.

  • Schiarirsi le idee: se vi siete concentrati su qualcosa per lungo tempo, potreste sentirvi stanchi. Potete andare da qualche parte per distrarvi. Potete schiarirvi le idee pensando o facendo qualcosa per divertirvi.
  • Come te la passi?: stai bene? Riesci a gestire questa situazione difficile?
  • Incrociare: Si utilizza quando una persona incontra per caso qualcuno che conosce.
  • Andare fuori di testa: Significa che stai impazzendo.
  • Andare per il verso giusto: Quando le cose migliorano, vanno bene.
  • Non mollare: Si usa quando una persona persevera nonostante le avversità.
  • Scrollarsi di dosso: Trovare un modo per liberarsi dallo stress.

 

Idea generale: Mentre la persona passeggiava, ha incontrato per caso degli amici al parco. Questi amici sapevano che lui stava passando un periodo difficile al lavoro, quindi gli hanno chiesto di passare del tempo con loro per alleviare lo stress.

137356492_d1

 

Scenario 2: La lezione al liceo

 

Durante la lezione gli studenti erano annoiati a morte. Di punto in bianco il professore annunciò “Per dare il via a questo weekend di 3 giorni, faremo un compito a sorpresa.” Gli studenti erano un fascio di nervi e avrebbero voluto passare la notte in bianco a studiare! Il professore disse: “Spero che siate preparati così non farete un fiasco. Qualcuno mi dà una mano a distribuire i fogli?” Le chiacchiere cessarono quando il quiz iniziò.

 

  • Essere annoiati a morte: questa espressione è utilizzata quando qualcuno è così annoiato che non sa cosa fare di se stesso.
  • Di punto in bianco: Quando un evento arriva all’improvviso.
  • Dare il via: Se volete iniziare una nuova serie di eventi o lezioni con un nuovo inizio, potete dargli il via.
  • Compito a sorpresa: Avete mai fatto un compito “di punto in bianco”?
  • Essere un fascio di nervi: Le persone sono spesso “spaventate a morte” o vogliono nascondersi in un angolo quando sono un fascio di nervi!
  • Passare la notte in bianco: Quando uno studente o un lavoratore ha bisogno di finire i compiti o di lavorare, potrebbe restare sveglio tutta la notte, senza dormire, per completare il lavoro.
  • Fare un fiasco: un completo disastro.
  • Dare una mano: Aiutare qualcuno a fare qualcosa.
  • Chiacchiere: Gli studenti che parlano tra di loro fanno delle chiacchiere.

2978430748_f68d377013_z

Idea generale: Gli studenti smisero di essere annoiati quando il professore fece un compito a sorpresa. Gli studenti desiderarono di aver passato tutta la notte a studiare. Smisero di chiacchierare quando uno studente aiutò il professore a distribuire i compiti.

Scenario 3: La riunione di lavoro

 

“Buongiorno a tutti! Sono spiacente ma le idee a cui abbiamo pensato durante l’ultima riunione, sono andate perse a causa di un problema informatico. Dobbiamo ricominciare da capo. Potete rivedere queste idee dopo la riunione perché la segretaria redigerà il verbale“. Annunciò il dirigente. Durante la riunione, tutti gli impiegati erano sulla stessa lunghezza d’onda perché approvavano il programma. “Assicuratevi di sondare il terreno con i clienti prima di proporre l’intera offerta. Grazie”

  • Problema informatico: Un problema con il computer.
  • Riunione: incontro di lavoro
  • Ricominciare da capo: Iniziare dall’inizio.
  • Redigere il verbale: La segretaria della riunione registra le informazioni discusse durante la riunione.
  • Essere sulla stessa lunghezza d’onda: Quando tutti sono d’accordo su quello che è stato detto.
  • Sondare il terreno: Se non siete sicuri di come possa reagire una persona, accennate alla situazione e vedete come inizia a regiare prima di affrontare completamente il discorso.

 

Idea generale: Tutte le idee degli impiegati proposte nell’ultima riunione sono state perse a causa di un problema informatico. Di conseguenza hanno dovuto trovare nuove idee, erano tutti d’accordo ad aiutare il capo. Dopo la riunione, gli impiegati dovevano comunicare con i clienti e revisionare il verbale della segretaria.

Business group meeting portrait - Five business people working together. A diverse work group.

Ci sono migliaia di espressioni colloquiali e modi di dire in italiano. Sebbene possa essere difficile capire i loro significati, diventerà più naturale usarli se li inserite in quante più possibili situazioni. Continuate ad esplorare e scoprirete sempre più interessante espressioni!

Comments

comments

2 Comments on 3 scenari per imparare espressioni colloquiali in italiano

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*