Come bere all’italiana

Se siete degli appassionati del vino come noi, la vostra prossima avventura dovrebbe essere nelle colline italiane; vi porterà in paradiso e ritorno. Non è un caso che l’Italia sia diventata famosa come Enotria Tellus- la Terra del vino. Con così tanti differenti tipi d’uva coltivati nelle diverse regioni, è facile essere sedotti dal piacere di bere il vino. Avete mai pensato alla bellezza delle colline ove esso viene prodotto? Può essere difficile decidere da dove iniziare. ma abbiamo creato una breve lista delle regioni italiane più conosciute per il settore vinicolo.

If you’re a wine lover like we are, your next adventure should be through Italy’s hills; it will take you to heaven and back.

 

It’s not happened by chance that Italy has become known as Enotria Tellus – “Land of Wine”. With so many different grape types grown in different regions, it’s easy to be seduced by the pleasure of drinking wine. Have you ever thought about the beauty of the lands where wines are produced? It can be difficult to decide where to begin, but we managed to create a short list of the most renowned Italian regions for the wine sector.

Piemonte
Visitando alcuni dei più famosi vigneti d’Europa assaggiando Barbera, Nebbiolo, Barolo e Barbaresco, capirete perché il Piemonte merita una visita. Vedrete bellissimi edifici come Palazzo Reale, Palazzo Carignano e Palazzo Madama a Torino, la reggia di Stupinigi, e il castello reale di Racconigi. Non potete evitare di andare ad Asti, una piccola città famosa per il proprio spumante che sorseggerete mentre potrete ammirare le chiese e le piazze medievali della città.

Piedmont
Exploring some of the most celebrated vineyards of Europe and tasting Barbera, Nebbiolo, Barolo and Barbaresco, you’ll understand why Piedmont is definitely worth a visit. You will see beautiful palaces like the Royal Palace, Palazzo Carignano and Palazzo Madama in Turin, the hunting lodge at Stupinigi, and the Royal Castle at Racconigi. You can’t miss Asti, a small town known for its spumante that you will sip while admiring its beautiful churches and medieval squares.

wine-cellar

Veneto
I Romani arrivarono in questa regione e nella sua laguna fondarono le città di Verona, Vicenza, Padova e Venezia. I tre migliori vini DOC locali sono il Bardolino, il rosso fruttato Valpolicella, e l’intenso Amarone. Inoltre, a causa della grande competitività del mercato vinicolo sia nel mercato europeo che in quello statunitense, il Veneto ha sviluppato anche varietà di Cabernet, Chardonnay e Pinot. Quest’area è la perfetta destinazione per gli amanti del vino, del cibo e per gli sposi in luna di miele dal momento che la regione è romantica e molto scenica.  In uno scenario così amabile, non potete perdervi il vino Soave, uno dei più apprezzati e considerato al terzo posto nella classica dei migliori vini italiani.

Veneto
The Romans came into this region and its lagoon and founded the cities of Verona, Vicenza, Padova and Venice (Venezia in Italian). The three most well known DOCs are Bardolino, fruity red Valpolicella, and intense Amarone. Moreover, due to the high competitiveness in both European and US market, Veneto has developed Cabernets, Chardonnay and Pinot varieties. This area is the perfect destination for wine lovers, gourmets and honeymooners as the region is romantic and prettily scenic. In such a lovely scenario, you cannot miss Soave, one of the most appreciated wines and ranked as the third best wine in Italy.

 

 

 

Toscana
La Toscana è perfetta per coloro che si focalizzano, quasi ossessivamente, sulla qualità. La regione è famosa per i suoi vini Chianti e Sangiovese, come per le sue varietà di Montepulciano. La città di Firenze, casa di capolavori architettonici, trai quali la Galleria degli Uffizi, che ospita opere di Botticelli, Michelangelo, e Da Vinci. Il mercato vinicolo vi porterà attraverso Siena, una delle più nobili città italiane. Se volete dimenticarvi di tutti i vostri timori, il Brunello di Montalcino deve essere la vostra scelta. Questo vino rosso, denso e robusto, è tra i vini più prestigiosi del mondo.

Tuscany
Tuscany is perfect for those people who focus, almost obsessively, on quality. The region is famous for its Chianti and Sangiovese wines, as well as its Montepulciano varietals. The city of Florence, home to beautiful architectural masterpieces, will give you also the chance to explore some of the best galleries and museums, including the Uffizi Gallery, boasting Botticellis, Michelangelos and Da Vincis. The wine market will lead you through Siena, one of the noblest cities in Italy. If you just want to forget about all of your worries, Brunello di Montalcino must be your choice. This dense, robust red is among the most prestigious wines in the world.

hill-field-tuscany-italy

Umbria
Con le sue città storiche come Assisi e i suoi paesini sulle colline come Spoleto, Montefalco e Todi, l’Umbria offre un misto di storia, arte e cultura che funge da perfetto supporto per la sua cucina e i suoi vini. Con le varietà di viti usate nei vini bianchi tra cui Trebbiano, Verdello, Grechetto, Drupeggio e Malvasia, l’Umbria è pronta per soddisfare i bisogni degli esperti più esigenti.

Umbria
With its iconic towns like Assisi and pleasant hilltop villages like Spoleto, Montefalco, and Todi, Umbria offers a mix of history, art and culture that serves as the perfect support to its cuisine and wine. With grape varieties used in white wines including Trebbiano, Verdello, Grechetto, Drupeggio and Malvasia, Umbria is ready to fulfil the need of the most demanding gourmands.

hill-country-vineyards-21

Sicilia
Benedetta da un sole splendente tutto l’anno, questo angolo di Mediterraneo dal clima mite bene si adatta ai bisogni di vini come Avola, Cerasuolo di Vittoria e Passito di Pantelleria. Assaggiare i vini siciliani è come fare una gita indietro nel tempo. Dai tempi greci ai teatri romani, questo mix di culture rende la Sicilia unica ed attraente.

Sicily
Blessed with ceaselessly bright sunshine , the Mediterranean climate is perfectly suited to the needs of grape vines such as Avola, Cerasuolo di Vittoria and Passito di Pantelleria. Tasting Sicily’s wines it is like taking a trip back in time. From Greek temples to Roman theaters, this mix of cultures makes Sicily so unique and appealing.

 

Siamo certi che sarete assetati ora, perciò prenotate subito il vostro volo: l’Italia e i suoi vini vi stanno aspettando!

We’re sure you are thirsty now, so book your flight: Italy and its vines are waiting for you!
vino

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*